Piazza del Campidoglio

Piazza del Campidoglio

 

Piazza del Campidoglio è sul colle Capitolino, anticamente fu sede sacerdotale poi a partire dal XII secolo venne adibito a sede del senato cittadino, è il vero centro di Roma in tutti i sensi.
L'attuale aspetto è dovuto a Michelangelo Buonarroti che intorno al 1540 venne incaricato da papa Paolo III del recupero dell'area capitolina in quanto nel medio evo versava in tale stato di abbandono da essere utilizzato per il pascolo delle capre, per questo venne addirittura chiamato "colle caprino".

orientamento campidoglio

Michelangelo conservò l'orientamento obliquo dei palazzi preesistenti, li modificò armonizzandoli al suo progetto, ad esempio aggiunse la doppia scalinata di accesso a Palazzo Senatorio, quindi aggiunse alla piazza un nuovo palazzo, al fine di ottenere una piazza trapezoidale che si aprisse non verso l'area dei Fori, anch'essi in stato di abbandono, ma verso i rioni rinascimentali che in quegli anni divennero il centro della vita sociale Romana.
(foto sopra)

campidoglio

Michelangelo, di fatto, ha creato una piazza che somiglia ad un trono....e per accedervi vi ha sistemato la scalinata detta Cordonata, alla base di questa ci sono due fontane composte da leoni di marmo nero che soffiano acqua in due vasi, a circa metà della cordonata sulla sinistra c'è la statua di Cola di Rienzo, sulla sommità i Dioscuri Castore e Polluce paiono fungere da guardiani ed accolgono il visitatore nella bellissima piazza al cui centro è posta la copia della statua equestre dell'imperatore Marco Aurelio. (l'originale è esposto negli adiacenti musei Capitolini - foto sotto -)

statua equestre Marco Aurelio

A destra c'è Palazzo dei Conservatori, con l'ingresso ai musei Capitolini (photogallery), a sinistra Palazzo Nuovo facente parte dello stesso complesso museale essendo collegato col palazzo dei Conservatori da una sottostante galleria detta "Galleria Lapidaria", al centro Palazzo Senatorio a cui si accede dalla scalinata aggiunta da Michelangelo.
In una nicchia al centro della facciata della scalinata di palazzo Senatorio, è posta la Dea Roma (in verità è una scultura della Dea Athena proveniente dal museo Capitolino), inferiormente alla Dea Roma c'è una fontana ed ai lati di questa due grandi statue, in posa adagiata, raffiguranti il Tevere ed il Nilo.
Il disegno architettonico di Michelangelo si apprezza guardando la piazza da ogni angolo ma ancor più osservandola dall'alto da dove risalta l'originale e famosissimo disegno pavimentale......la giusta tappezzeria per la seduta di un trono. (foto pavimentazione in alto sotto al 1° capoverso)
Palazzo Senatorio è la sede dell'amministrazione comunale, il sindaco, la giunta ed il consiglio comunale si riuniscono nella rinnovata sala Giulio Cesare

Scarica le audioguide in MP3 del Campidoglio e dei musei Capitolini realizzate dai Musei di Roma.

photogallery

photogallery piazza del Campidoglio e dintorni

photogallery Musei Capitolini

tags: roma piazza campidoglio michelangelo musei capitolini roma piazza campidoglio michelangelo musei capitolini roma piazza campidoglio michelangelo musei capitolini michelangelo musei capitolini michelangelo musei capitolini michelangelo musei capitolini michelangelo musei capitolini michelangelo musei capitolini michelangelo musei capitolini

Articoli

Altre sezioni di approfondimento:

 

Licenza Creative Commons

Copyright Creative Commons