Dal Vaticano al rione Regola - pag. 3

cartina itinerario tridente

Attraversiamo Ponte Sant'Angelo, infiliamoci in Via dei banchi nuovi, dove sono molti negozi d'antiquariato e poi in Via del governo vecchio, via del Corallo e via di Santa Maria della Pace e quindi a Santa Maria dell'Anima arrivando così alla omonima chiesa, poi proseguiamo fino in fondo a via Zanardelli, giriamo in via di Sant'Agostino e visitiamo la chiesa di Sant'Agostino

madonna del pellegrino

con all'interno il celebre affresco di Raffaello, "il Profeta Isaia" e la splendida Madonna dei Pellegrini del Caravaggio (foto a lato) una delle tante opere che il maestro ha lasciato a Roma.
Riprendiamo il nostro cammino verso Piazza Navona camminando per Via della Scrofa, in un piccolo slargo scorgiamo la bella facciata della chiesa di San Luigi dei Francesi, anche qui opere del Caravaggio (il trittico di San Matteo) e del Domenichino (cappella di Santa Cecilia)
Riprendiamo il cammino in via dei Staderari dove ci sono due Fontane: una con vascone antico proveniente dalle terme e l'altra, la fontana dei libri, addossata al muro.
Svoltiando a sinistra si può subito notare il portone che immette nel chiostro di S. Ivo alla Sapienza mirabile architettura del Borromini
Attraversando la strada possiamo finalmente accedere a Piazza Navona dalla vietta laterale.
La lunga piazza Piazza Navona lascia ancora capire che fu sede, in epoca imperiale, dello stadio di Domiziano, dopo secoli venne trasformata in mercato nella Roma papale del XVI sec., è una delle più grandi e belle piazze di Roma.

piazza navona

Domina in posizione centrale la spettacolare Fontana dei Fiumi del Bernini raffigurante 4 grandi fiumi:il Gange, il Nilo (con la testa velata perché le sue sorgenti erano sconosciute), il Danubio ed il Rio della Plata, le 4 grandi figure contornano un obelisco di granito dell'altezza di 16.5 metri ritrovato nel Circo di Massenzio ma molto probabilmente proveniente dal Tempio di Iside, altre due belle fontane sono agli estremi della piazza: La Fontana del Moro e La Fontana del Nettuno
La Fontana dei Fiumi vince anche la concorrenza della bella Chiesa di
Sant'Agnese in Agone del Borromini (a sinistra la foto ingrandibile), che architettando la facciata concava e mettendo due agili campanili ai lati, fece risaltare maggiormente la cupola. All'interno della chiesa c'è la tomba di Papa Innocenzo X al quale è dovuto l'attuale assetto della Piazza, la tomba è nascosta a chi entra in chiesa perchè è posta internamente sopra l'ingresso. (da qui il detto di Roma che questo Papa benedice chi non lo vede)

piazza navona

Continua >>>

pagina: [1] [2] 3 [4] | Condividi

 

Luoghi ed opere di interesse turistico visitati in questo itinerario:
Roma:

Castel Sant'Angelo;
Statua di Pasquino;
Chiesa di Santa Maria dell'Anima;
Chiesa di Sant'Agostino - Madonna dei Pellegrini del Caravaggio - Il Profeta Isaia del Raffaello;
Chiesa di San Luigi dei Francesi - Trittico di San Matteo del Caravaggio - Cappella di Santa Cecilia con opere del Domenichino;
Piazza Navona - Fontana dei Fiumi del Bernini - Fontana del Moro - Fontana del Nettuno - Chiesa di Sant'Agnese in Agone del Borromini;

photogallery

photogallery piazza Navona e Tridente

roma itinerario fiumi caravaggio chiesa agostino itinerario fiumi caravaggio chiesa agostino itinerario fiumi caravaggio chiesa agostino itinerario fiumi caravaggio chiesa agostino itinerario fontana navona fiumi piazza caravaggio chiesa agostino roma itinerario fontana piazza navona fiumi piazza caravaggio chiesa agostino roma itinerario fontana piazza navona fiumi piazza caravaggio chiesa agostino roma itinerario fontana piazza navona fiumi piazza caravaggio chiesa agostino roma itinerario fontana piazza navona fiumi piazza caravaggio chiesa agostino roma itinerario fontana piazza navona fiumi piazza caravaggio chiesa agostino itinerario fiumi caravaggio chiesa agostino